News Ticker

Menu

16° Articolo dal libro di Marit Bech La Danza Classica

Condividi:

16° Articolo dal libro di Marit Bech La Danza Classica

9. Grand Jeté en Tournant Entrelacé (Balanchine)
 o Jeté Entrelacé (Vaganova).

Di solito abbreviando (ed è sbagliato) lo chiamano Grand Jeté en Tournant, per noi non deve mancare la parola Entrelacé che è il nucleo del passo.

Di solito questo jeté viene fatto dopo uno chassé e dopo aver fatto un piquet arabesque. In Russia si usa farlo dopo passo passo.

Questo salto viene usato maggiormente in diagonale. Una volta contava a non finire il passo con la schiena al pubblico, oggi è superato quindi anche facendo in diagonale da fondo sala non è detto che per forza si deve finire comunque avanti.

Il passo basilare: si sta in 4a effacée con la g. sx indietro in pointe, si fa un plié con la g. dx alzando poco la g. sx indietro. Il corpo è poco inclinato in avanti e la g. sx in basso arabesque.

Le braccia sono in avanti quasi tese, dx più alto del sx. I palmi quasi in su.

Poi si fa un passo con la g. sx verso dietro, le braccia si aprono in 2a.
(si può fare un lungo passo di camminata, un altro ancora con la g. dx e poi passo g. sx sulla ½ punte.

Dopo il passo si spinge con g. sx gettando la g. dx in avanti girando il corpo verso  in senso antiorario con le br. in 3à pos. Una volta compiuto un giro in aria con il corpo, anche la g. sx arriva con una forbiciata  in alto verso la g. dx. Le braccia vanno dalla 2a in 3a, e poi si scende in 1a arabesque plié.

Lo jeté descritto è quello puro accademico poiché le gambe si scambiano in aria insieme.

Oggi ci sono altre varianti, la prima differenza sta nello spostamento. In passato questo jeté era richiesto sul posto senza avanzare, oggi ci si può dirigere diagonalmente.

Un altro tipo è quello di lanciare la seconda gamba (la g. sx) che arriva in aria più in alto e l'altra di mandarla e stenderla avanti tesa o in attitude. Si fa anche attitude con la gamba dietro, con tutte e due e così via.

Pas de Basque
(Descriviamo prima i pas de basque, il saut de basque e il pas de ciseaux poiché sono derivati dallo jeté)

Come sempre la g. dx è avanti in 5a. Si comincia con un demi-plié, con la gamba dx si fa un semi cerchio (rond) da croisée finendo in effacée con un passo sulla g. dx, poi la g. sx passa (in plié) dalla 1a fino al croisée avanti e la g. dx rimasta indietro, raggiunge e va in 5a sulle ½ punte con saltino spostato e di qua si ripete tutto con l'altra gamba cioè verso sinistra.

N.B. L'origine di questo passo va cercata nelle danze folkloristiche dei baschi in Spagna. E' chiaro che i passaggi dei semi cerchi della classica avvengono qui con le ginocchia piegate e non c'è la fermata in ½ punta ma un piccolo passetto (al posto della fermata) con la gamba che arriva alla ½ punta da dietro. Siccome non c'è fermata in ½ punta(4° tempo) il passo in modo folkloristico “batte” in tre tempi.

Grand Pas de Basque
In avanti. Si fa anche all'indietro ma più raramente.
Diremmo che è quasi come un pas de basque normale solo che le gambe un gr.battement con demi-rond, uno en dehors e la 2à gamba en dedans che vanno uno dopo altro in aria a 90° o più gradi ancora. Ogni braccio segue la propria gamba.

Ci sono due tipi: a gambe tese o a gambe piegate.
Saut de Pasque  (dal en face p.1)

Il saut de basque si usa precederlo con un coupé, alzando poi la g. dx fino in passé (la g. sx sta in plié) si fa un passo con la g. dx alla 2a  e spingendo su di essa si getta contemporaneamente la g. sx (incrociando) verso P.3,saltando appunto sulla g. dx (temps levé) facendo un giro in aria a destra (in senso orario) chiudendo o attaccando la g. dx in passé en face. Dal giro si scende sulla g. sx con la g. dx che va in passé. Facendo il saut de basque uno dopo l'altro si può intermediare con un passo.

NB. Si puo iniziare dal coupé o con un passo.
Il salto sulla g. dx gettando la g. sx e girando in aria è anche uno jeté con tour.
Le braccia del saut de basque vanno come nello chainé oppure con le braccia in 3a nel salto.

Pas de Ciseaux
E' una specie di grand jeté effacée con una “sforbiciata” in aria in avanti. Sono in pochi a poter fare questo passo in forma alta (grand).

Negli ultimi anni il mondo della ginnastica artistica lo usa molto (anche se non in en dehors come gambe) quindi direi che è tornato alla sua origine, al circo, da dove la ginnastica artistica ha preso molto.

Si parte da croisée pointe sx avanti con le braccia in preparazione, si getta con grand battement effacée la gamba dx saltando così lo jeté spinto dalla gamba sx di terra br. in 1à pos. Poi la g. sx va avanti (in aria) e raggiunge la g. dx (già in aria) superandola per altezza.
Poi la g. sx va (torna) indietro alla sua posizione di prima scendendo dal salto in 1à arabesque plié.

Revoltade
Si sta in cr. g.dx. avanti pointe, si getta in grand battement jeté la g. sx avanti verso p.7 spingendo con la g. dx da terra. Poi nella spinta con la g. dx , arriva/sale nel salto ad avvolgere la gamba sx da sopra scendendo su di essa (la g. dx). Il corpo (gira su di se in aria a sx ,in senso antiorario “quasi sdraiato”) cambiando completamente a 180° anche la direzione ( ½ giro). e scendendo sulla g. dx in un arabesque o attitude con la g. sx verso p.3.

N.B. Se la faccia e corpo sono verso il lato 7 , arriverà dopo il salto della g. dx che da sopra avvolge la g. sx con corpo e faccia rivolti al lato 3.

Il bello di questo passo che tramite un “salticchio” in più (nel passaggio) si può alternare il salto una volta con la g.dx e una volta con la g.sx.

Si può farlo anche avvolgendosi (la g. dx sopra la g. sx ) in modo che la g. dx è piegata (dal ginocchio),quindi quasi abbracciando la g. sx tesa e stendendo sulla g. dx cambiando la direzione in attitude o Arabesque della g. sx oppure facendolo in sequenza o qualche volta con la g. dx + g. sx+g. dx+ g. sx e così via .


Condividi:

Post Tags:

No Comment to " 16° Articolo dal libro di Marit Bech La Danza Classica "

  • Per inserire un Emoticon Show Icons
  • Per aggiungere codice usa [pre]code here[/pre]
  • Per inserire una immagine usa [img]IMAGE-URL-HERE[/img]
  • Per inserire un video di youtube incolla un link come questo http://www.youtube.com/watch?v=0x_gnfpL3RM