News Ticker

Menu

Perché l'allenamento modella e brucia il grasso in eccesso

Condividi:



Per avere muscoli tonici , modellati e con poco grasso è fondamentale il buon funzionamento delle cellule muscolari e degli ormoni anabolici .

La sintesi proteica è regolata a livello del nucleo cellulare e dei ribosomi citoplasmatici .

In effetti l’allenamento alza il livello di testosterone che attraverso il sangue arriva alle cellule , esso entra nella membrana e modifica in meglio le funzioni nucleari . Il nucleo infatti acquisisce una maggiore capacità di sintesi proteica …cioè più MUSCOLI .

Per questo motivo diventa importante produrre testosterone  , ma anche utilizzare bene la sua parte libera evitando che si trasformi in estrogeno .

Bisogna capire che solo i muscoli allenati possono innescare i meccanismi di cui sopra con il risultato di maggiore volume ( ipertrofia )

Di conseguenza mi sembra logico dedurre che chi si concentra su esercizi specifici mono o  multi angolari , può innescare il meccanismo di modellamento del corpo .

Un esempio : migliora di più chi esegue  addominali in posizione neutra e specifici , che chi si appende ad una sbarra e solleva le gambe .

L’isolamento muscolare del 1° esercizio a parità di tempo e carico di lavoro crea maggiori condizioni di ipertrofia del 2°  che avrà un maggiore effetto funzionale .

Nel 1° esercizio le risposte organiche a quello stress muscolare specifico sono tali da modulare una migliore risposta ormonale – cellulare e di conseguenza  muscolare .

La cellula muscolare quando è sollecitata meccanicamente risponde con un miglioramento recettoriale ed ipertrofico , dopo tale stimolo l’ effetto della supercompensazione genera i risultati prefissati .

Quindi  per risultati di modellamento e perdita di grasso superfluo bisogna allenare il distretto muscolare interessato nello specifico Per esempio se si vogliono sviluppare le braccia è meglio un curl con il bilanciere che le trazioni alla sbarra  .

L’altro parametro si cui bisogna intervenire è la PERCEZIONE dell’ ESERCIZIO. Non esiste un esercizio migliore di un altro . Siamo diversi e quello che per uno è valido non lo è per un altro .

Invece che andare alle ricerca di nuovi esercizi bisogna sviluppare la percezione del lavoro muscolare cioè sentir lavorare quello specifico distretto ….prima nella mente e poi nel MUSCOLO . Tale operazione viene definita ATTIVAZIONE NEURONALE .

Il muscolo migliora e si modella solo se lavora bene . Per tale motivo la qualità dell’ esercizio è fondamentale .

Parametri come TENSIONE – TECNICA  - INTENSITA’ e CARICO sono indispensabili . Devono essere ben calcolati ed applicati per portare i muscoli allo sfinimento senza creare danni ma solo fatica .

Le zone carenti o da migliorare devono essere allenate con PRIORITA’ MUSCOLARE ed ISOLAMENTO .

Al di là dell’ aspetto estetico , più muscoli si hanno e migliore sarà il rapporto metabolico - energetico e lo stato di salute .

Infine per risultati di modellamento e perdita di grasso in eccesso oltre al lavoro specifico di cui abbiamo parlato , bisogna avere una sana e specifica alimentazione . Bisogna tenere a bada l’insulina ed il cortisolo . Evitare il catabolismo da overtraining e iponutrizione

Questi concetti sono applicati nei miei  programmi di allenamento :

-           FUNCTIONAL FIT PROGRAM

-           IRON TRAINING

E si completano con il mio metodo di personal training FAT BURNER & ANTI AGE PROGRAM .

Ti aspetto per 1° prova o 1 colloquio


Alfredo Petrosino

https://www.facebook.com/alfredo.petrosino.58

www.centrostudipaf.com

https://www.facebook.com/FFPROG?fref=ts

Condividi:

Post Tags:

No Comment to " Perché l'allenamento modella e brucia il grasso in eccesso "

  • Per inserire un Emoticon Show Icons
  • Per aggiungere codice usa [pre]code here[/pre]
  • Per inserire una immagine usa [img]IMAGE-URL-HERE[/img]
  • Per inserire un video di youtube incolla un link come questo http://www.youtube.com/watch?v=0x_gnfpL3RM